Luoghi >> Villa Delfico - Montesilvano (PE)

Villa Delfico

Bellissima villa ottocentesca che il Comune di Montesilvano sta ristrutturando per trasformarla in Centro Culturale. Giuseppe Tontodonati abitò in questa villa insieme alla prima moglie, la pittrice Isabella Ardente per diversi anni a cavallo degli anni '50. In pratica dal suo rientro dalla prigionia fino alla prematura morte della Ardente (1954). Proprio in quegli anni avvenne il primo incontro tra Tontodonati e il pittore Mimmo Sarchiapone, allora ragazzo. Nel Settembre 2010  Sarchiapone e Raffaello Tontodonati , figlio del poeta, visitarono l'esterno della villa e Mimmo ricordò quel periodo che per lui significò l'inizio della sua avventura artistica - <...in quegli anni Peppino lavorana in ferrovia come manutentore binari. Un giorno mi vide che stavo disegnando all'aperto, avrò avuto quindici anni circa, si affiancò per vedere quello che stavo facendo e mi disse...- niente male,...se ti fa piacere ricevere qualche consiglio, qualche volta potresti passare dallo studio di mia moglie... - ..e così cominciai a frenquentare lo studio di Isabella Ardente, grande pittrice purtroppo oggi totalmente dimenticata. Per me, che allora ero praticamente un autodidatta, fu la svolta e m'innamorai della pittura.>

(Villa Delfico - Settembre 2010 - foto R. Tontodonati,  riproducibile segnalando il sito)

In questa sezione

News

13/11/18
Categoria: Generale
Postato da: admintnt

 "Tempi Lunghi" . In Mostra all'Aurum di Pescara dall'11 al 21 Novembre, le foto di Tonino Di Venanzio (1908-1982).

09/10/18
Categoria: Generale
Postato da: admintnt

La prima lezione, fissata per giovedì 11 ottobre 2018, sarà tenuta dalla prof.ssa Daniela D'Alimonte, dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo Benedetto Croce di San Valentino in A.C., e avrà come titolo "Temi e caratteristiche nella poesia dialettale di Giuseppe Tontodonati".  

14/02/18
Categoria: Generale
Postato da: admintnt

A cinquant'anni dalla sua scomparsa, è sempre più viva che mai l'epopea di  Ernesto Che Guevara ,"L’ultimo Gaucho", cantato dai versi del poeta abruzzese Giuseppe Tontodonati

Il 9 ottobre del 1967 moriva il Che e tutto il mondo dedica mostre ed eventi a questa ricorrenza. Molto importante la mostra realizzata a Milano.

© Copyright 2004-2018 - CMS Made Simple
This site is powered by CMS Made Simple